+39 347 123 45 67

L’EGITTO ARCHEOLOGICO DI LINCHIO PARTE 05 – IL TEMPIO DI LUXOR

Feb 24, 2018 Category: foto

é il posto più suggestivo della serie egiziana: il tempio di Luxor.
situato nel centro della città (un po’ come i fori Romani) il sito meraviglioso ed imponente è visibile in gran parte dalla strada (piena di cavalli e motociclette vabè…non vi dico l’odore)
si accede subito sul piazzale ed è un po’ come entrare in uno di quei set di un film da dove non vorresti uscire mai. Ho deciso (con la mia famiglia) che l’ora blu cioè al tramonto, sarebbe stato l’orario migliore, sia per il caldo, che per le foto..ma non per l’affluenza che verso la sera è alta. in ogni caso il sito è stupendo: le sue proporzioni, la grandezza e la magnificenza dell’architettura,
sono picchi altissimi della maestria e dell’ingegno della razza umana.

alcune foto sferiche:

https://goo.gl/maps/vovfYfjgEFq

https://goo.gl/maps/Cq6D7EBhXk72

https://goo.gl/maps/sXkgb3U85zk

https://goo.gl/maps/Cq6D7EBhXk72

https://goo.gl/maps/UUoXhN7NU2r

https://goo.gl/maps/NF6Ld13Sa5T2

https://goo.gl/maps/4RHQ8PMuFw42

La vista del piazzale dal viale delle sfingi al tramonto: ci lasci il cuore.

IMG_2508

Il piazzale del tempio in restaurazione ma comunque imponente. le statue sono immense non rende la foto: bisogna andarci.

IMG_2576

non potevo non fare un secondo scatto del viale delle sfingi in controcampo, con la città sullo sfondo peccato la coppia sullo sfondo che discuteva….non se ne sarebbero andati comunque.

IMG_2507

questa è la foto fatta col celle che giàvi avevo anticipato quando ero là…un momento nel momento…uno scatto nello scatto: un me felice.

20180107_175012

qui le proporzioni si iniziano ad afferrare: che maestria gli egizi avevano nel fare sembrare facile la scultura e l’architettura, loro sapevano già tutto: dalle proporzioni a come saperti
impressionare con esse, dall’armonia all’imponenza e noi ai nostri giorni continuiamo a emularli nella ricerca della perfezione…ma a loro chi aveva insegnato tutto ciò?

IMG_2504

c’erano almeno una dozzina di queste metope scolpite nel granito perfettamente identiche. eccezionalmente scolpite.

20180107_182109

riesco a trovare gli angoli dove non passa nessuno per riportaci improvvisamente indietro nel tempo (a parte le luci elettriche) ti senti un po’ Indiana Jones 🙂

IMG_2517

 

IMG_2554

 

IMG_2567

 

IMG_2566

qui ho lasciato i turisti (annoying tourists da me nominati)solo per fare capire le straordinarie proporzioni delle statue e del colonnato. si respira un’atmosfera bellissima nonostante le tante persone.

IMG_2520

IMG_2528

non tutte le foto hanno bisogno di commenti:

IMG_2546

 

IMG_2557

 

IMG_2560
IMG_2542

 

IMG_2569

 

IMG_2543